mondo enervit >

Enervit World Wide

Select your Country for local contents

Can't find your Country? Go to:

it > newsletter >
Home / Omega 3 / OMEGA 3: PER CERVELLO E VISTA
 

OMEGA 3: PER CERVELLO E VISTA

Che cosa sono i DHA e perché sono preziosi per la vista e le nostre funzioni cerebrali.

Gli acidi grassi essenziali omega tre sono componenti strutturali di tutti i tessuti e sono indispensabili per l’integrità strutturale e per il funzionamento della membrana cellulare, rappresentano infatti di norma dall’1 al 5% di tutti gli acidi grassi in essa presenti. Questa caratteristica è enfatizzata nelle membrane cellulari dei neuroni presenti nel sistema nervoso in cui il DHA è altamente rappresentato tanto da costituire ben il 35% della porzione acidica a testimonianza della sua rilevanza.

In questo contesto il DHA svolge un importante ruolo, in quanto consente il mantenimento delle caratteristiche fisiche e di organizzazione strutturale delle membrane, contribuendo alle attività biochimiche che consentono la neurotrasmissione.

Un'altra componente fondamentale del sistema nervoso è costituita dalle cellule gliali, che hanno funzione nutritiva e di sostegno per i neuroni. Queste cellule provvedono alla sintesi ed al rilascio di DHA nello spazio extra-cellulare consentendo l’accumulo nei neuroni; processo importante per una corretta struttura e funzione delle cellule nervose.

Il DHA è inoltre particolarmente rilevante per la retina, che non a caso è considerata come un’estroflessione del cervello; in questo tessuto sono infatti presenti varie tipologie di neuroni specializzati, tra questi i fotorecettori. Una parte rilevante del fenomeno di “traduzione” della luce (segnale fisico) in un segnale biochimico ha inizio quando la radiazione luminosa determina il cambiamento di conformazione di una proteina di membrana chiamata rodopsina, che si trova sull’estremità apicale di fotorecettori chiamati bastoncelli.

Affinché questo cambiamento di conformazione possa avvenire efficacemente è necessario che la membrana cellulare dei bastoncelli sia particolarmente fluida, caratteristica assicurata da un’elevatissima percentuale di DHA, circa il 50-60% degli acidi grassi.

La retina, inoltre, mostra di possedere una selettiva capacità di acquisire DHA dal sangue attraverso l’epitelio pigmentato. Questo tessuto ha la funzione di portare nutrimento alle cellule visive e possiede un preferenziale meccanismo di invio del DHA ai fotorecettori.

Per quanto sopra descritto, il DHA è utile per mantenere in buono stato la funzione cerebrale e la capacità visiva.

 

mondo enervit

Enervit Corporate Enervit Sport Enervit Gymline Muscle Enervit Protein Nientemeno Enervit Break