mondo enervit >

Enervit World Wide

Select your Country for local contents

Can't find your Country? Go to:

it > newsletter >
Home / News & Eventi / Mantenere i benefici delle ferie? E’ semplice: prenditi cura del tuo intestino
 
07 Settembre 2017

MANTENERE I BENEFICI DELLE FERIE? E’ SEMPLICE: PRENDITI CURA DEL TUO INTESTINO

 

E’ ormai noto che l’intestino sia il secondo cervello del nostro organismo. A cura di Elena Casiraghi - Equipe Enervit

E’ ormai noto che l’intestino sia il secondo cervello del nostro organismo. E che i due organi siano in continua comunicazione. Anche se tale meccanismo di scambio di messaggi non è ancora del tutto chiaro alla scienza. Sembra però che il cortisolo, comunemente conosciuto come l’ormone dello stress, giochi un ruolo essenziale nel mantenere il benessere dell’organismo. Quando attraverso una dieta sbilanciata, eccesso di attività fisica -o scarsi recuperi tra gli allenamenti- e stress personale (come ad esempio quello indotto dall’attività lavorativa o dalla gestione degli impegni quotidiani) modifichiamo la salute del nostro intestino. E sono guai. A volte anche dolori. Un’alterazione della flora intestinale, infatti, è causa di sindrome della stanchezza cronica, irritabilità, riduzione dell’efficienza del sistema immunitario, infiammazioni, alterazioni del tono dell’umore, ecc. Per questo, se desideriamo star bene, è fondamentale prendersi cura del proprio intestino. Secondo gli studi è stato osservato che l’assunzione di proteine, polifenoli e un adeguato livello di esercizio fisico possono influenzare positivamente la salute intestinale e quindi lo stato di salute dell’organismo e, più in generale, il nostro benessere.

Si tratta quindi di assumere il giusto quantitativo di proteine, ogni giorno, che non è uguale per tutti, si badi bene, ma dev’essere personalizzato secondo l’età, la propria composizione corporea e l’indice di movimento quotidiano. Ed è importante non assumere tale quantitativo in un unico pasto ma frazionarlo in ogni pasto e spuntino a partire dalla prima colazione. I polifenoli, poi, possono provenire dai quantitativi di verdura e la frequenza di porzioni di frutta fresca che la Zona consiglia. Ma anche dalle spezie, utili a insaporire i piatti e dal cacao. Infine, avere una vita dinamica non è sinonimo di movimento. E’ necessario programmare l’attività fisica secondo le proprie disponibilità di tempo. Seguendo allenamenti specifici, a volte, anche 20 minuti ogni giorno sono un ottimo punto di partenza. E’ necessario, oltre che curare l’alimentazione, proteggere questo tempo se il nostro desiderio è quello di conservare il buon umore e il benessere fisico che le ferie sono sempre in grado di offrire.

 

Per saperne di più:

Sears B. “Positive Nutrition”. Ed. Sperling & Kupfer

 

Bibliografia:

  • Austin T. Mudd, Kirsten Berding, Mei Wang, Sharon M. Donovan, Ryan N. Dilger. Serum cortisol mediates the relationship between fecal Ruminococcus and brain N-acetylaspartate in the young pig. Gut Microbes, 2017.
  • Rankin A, O'Donavon C, Madigan SM, O'Sullivan O, Cotter PD.'Microbes in sport' -The potential role of the gut microbiota in athlete health and performance. Br J Sports Med. 51(9):698-699; 2017.

 

 

 

◄ Torna indietro ▲ Torna su

 

mondo enervit

Enervit Corporate Enervit Sport Enervit Gymline Muscle Enervit Protein Enervit CarboFlow Enervit Break